Author

Andrea - Impronte Nel Mondo

Browsing

Se state organizzando un itinerario in Scozia preparatevi all’idea di un viaggio nella Natura e all’aria aperta. Certo ci sono anche belle città da visitare, castelli e Musei, ma principalmente il vostro viaggio in Scozia sarà un percorso tra strade costiere, piccoli borghi, onde dell’Oceano, prati e vallate con ruscelli e cascate. Insomma: un viaggio per chi ama Natura e spazi immensi.

Quando si viaggia si deve anche assaggiare! La cucina tipica di un luogo è parte del viaggio e quindi, non ci stancheremo di ripeterlo, quando si visita un Paese nuovo, si devono provare le proposte della cucina locale. In questo post vi racconteremo quindi cosa mangiare in Scozia, in un ideale viaggio culinario dalla colazione alla cena.

La Scozia è solitamente associata a paesaggi selvaggi, Natura e Oceano, laghi e scogliere. Terra dal clima spesso ostile e dalla storia ruvida, fatta di battaglie e voglia di libertà. Da una terra così dobbiamo quindi aspettarci gusti un po’ decisi, materie prime non sempre in linea con le nostre abitudini e, diciamo la verità, non sempre invitanti! Anche se poi, al gusto, possono rivelarsi sorprendenti…

State pensando di organizzare un viaggio in Scozia d’inverno? Ottima idea! Partire è sempre una buona idea ma in inverno la scelta della meta giusta è fondamentale per la buona riuscita di un viaggio. La Scozia è un Paese incantevole, di paesaggi naturali da cartolina, di borghi in riva al mare, di castelli diroccati a picco sui laghi, di montagne, cascate e ruscelli. Insomma: un Paese dove domina la Natura.

Pensate a che destino curioso hanno, a volte, alcune città. Matera è uno di quei luoghi che, nel corso di pochi decenni, hanno visto trasformare la propria condizione in maniera diametralmente opposta.

Fino agli anni 50 del Novecento, infatti, era una delle città più povere del nostro Paese. Poche erano le fonti di sostentamento economico e le persone vivevano nelle grotte ipogee, condividendo gli spazi con i figli (a volte sei, sette…) e con gli stessi animali che rappresentavano l’unica fonte di sostentamento e – in inverno – di calore.

Il Museo del Cinema di Torino è un percorso nella magia. Un viaggio tra i sogni, i ricordi e i momenti della vita di ognuno, perché – diciamo la verità – tutti noi associamo alle fasi della nostra vita, una musica o un film famoso!

L’apice delle emozioni, nel Museo del Cinema di Torino, si raggiunge nella Galleria dei Manifesti dove ad ogni passo cresce e si moltiplica il sorriso, giocando con i propri ricordi… Ma andiamo con ordine!

Londra è un’esplosione di vita. Lo è da sempre, da quando si esibivano i Beatles, c’erano gli hippies e hanno inventato le minigonne. Londra sa essere paziente ed ordinata in fila alla fermata del bus, ma anche trasgressiva e imprevedibile. Oggi Londra è lontana dall’Europa più che mai. Qualcuno la vede più simile a New York, ma qui si trascinano tradizioni secolari senza pari nel Mondo. Londra non assomiglia a niente. Londra è semplicemente Londra.

Copenaghen è una destinazione imperdibile per chi ama viaggiare, ma può essere disorganizzata e piuttosto cara per chi parte all’arrembaggio. Quindi ecco qualche consiglio utile su come organizzare un viaggio a Copenaghen. Per visitare la capitale della Danimarca è importante conoscere alcuni aspetti che riguardano, ad esempio, la moneta o i documenti necessari per viaggiare.