Se progettate un viaggio a Monaco di Baviera con i vostri bambini sappiate che la Baviera diventerà per loro il paese delle meraviglie grazie ai suoi villaggi da fiaba, alle case colorate ed al castello più visitato al mondo.
Il capoluogo bavarese tuttavia è altrettanto affascinante, con i suoi carillon animati, le fantasiose decorazioni barocche, i palazzi d’epoca e i tanti musei interattivi accattivanti davvero unici nel loro genere.Per girare nella città, il sistema di trasporto pubblico U-Bahn e S-Bahn è molto comodo e facile da usare e passa direttamente dall’aeroporto Franz Joseph Strauss al centro della città.

Con i suoi palazzi barocchi e le chiese da una parte, il Parco Olimpico e la sede della BMW dall’altra, la città vi sorprenderà con un mix di vecchia Europa e alta tecnologia con le sue attrazioni che mostrano ai turisti, sia adulti che bambini, i tanti diversi volti della Baviera.

Abbiamo scritto per voi, un breve elenco delle attrazioni imperdibili da visitare con i vostri piccoli la bellissima Monaco di Baviera.

Osservare il carillon di Marienplatz
Nella famosa e vivace Marienplatz, si trova uno dei più grandi orologi animati d’Europa, il gigantesco carillon nella torre del neo gotico edificio del Neues Rathaus.

Ogni giorno alle 11.00, alle 12.00 e alle 17.00 (solo da marzo a ottobre), figure colorate a grandezza naturale offrono uno spettacolo unico al mondo, danzando al rintocco delle campane che suonano le melodie popolari.
I 32 personaggi meccanici recitano scene della storia bavarese in uno spettacolo che dura più di 10 minuti e termina con un gallo che canta tre volte sporgendo la testa da una porticina.

Marienplatz è il posto migliore dove andare per trascorrere del tempo in maniera piacevole; quando fa bel tempo, qui troverete anche gli artisti di strada.

Per il mese di Dicembre, qui si tiene il più grande mercatino di Natale della città, e durante una delle frequenti feste stagionali di Monaco si svolgono parate ed eventi.

Castello di Nymphenburg
Sin dal primo sguardo sull’enorme facciata del Nymphenburg, più di mezzo chilometro da un’ala all’altra, i bambini resteranno affascinati da questo palazzo reale.

Saranno completamente rapiti quando saliranno la grande scalinata attraverso gli appartamenti reali e vedranno le volte d’oro e gli affreschi di fiori e ninfe che coprono le pareti e i soffitti.

Qui si troveranno a visitare immensi e lussureggianti giardini, palazzi e padiglioni annessi più piccoli, tra cui l’Amalienburg, un capanno da caccia con la sua Sala degli Specchi, il Marstallmuseum nelle Stalle di Corte con un’eccezionale esposizione di  carrozze e slitte reali.

Nel parco invece vi sono fontane, cascate, canali, laghi, statue, un giardino recintato, una casa di palme, un labirinto di siepi, un teatro e un sontuoso padiglione per il bagno.
Il parco è gratuito e si possono acquistare biglietti separati per i vari edifici oppure un biglietto misto.

Tutti allo zoo di Hellabrunn!
Il Tierpark Hellabrunn è uno dei giardini zoologici più belli d’Europa, inaugurato più di 100 anni fa, è stato il primo zoo al mondo a mostrare gli animali raggruppati in base al loro luogo di origine.

Gli 89 acri di terra su cui si estende, danno spazio e possibilità allo zoo di riprodurre il più vicino possibile il loro habitat naturale, in cui i suoi oltre 1.900 animali vagano liberi in ampi spazi aperti.

Gli animali polari hanno un proprio edificio con un clima controllato e gli uccelli possono volare in una voliera gigante.
Lo zoo offre sentieri, campi da gioco per bambini, gite in cammello in estate e posti per picnic lungo il fiume. Qui si ha l’impressione di vivere in un’atmosfera  più simile a una riserva naturale che a uno zoo.

Visitare il più grande museo della scienza e della tecnica al mondo
Il Deutsches Museum, più famoso museo della Germania, è stato progettato brillantemente per attrarre persone di tutte le età e interessi.

Centinaia di oggetti esposti in questa struttura spettacolare su un’isola nel fiume Isar sono dedicati  ai bambini più piccoli, altri agli adolescenti e molto ancora agli adulti.
Una sezione, il “Kids ‘Kingdom”, è piena di attività pratiche che comprendono computer, luci, musica, navi, acqua, suoni, astronomia e altro ancora.

I bambini possono “guidare” un vero camion dei pompieri, suonare una chitarra gigantesca, scoprire forze fisiche ed energetiche con blocchi giganti e imparare la scienza attraverso l’utilizzo di pulegge, tapis roulant e leve:questa sezione è progettata per bambini dai tre agli otto anni.

Troverete una vasta esposizione sui mezzi di trasporto e di locomozione, con particolare attenzione al trasporto aereo.
Nei mesi caldi, è possibile visitare una scialuppa di salvataggio sul terreno esterno.

Scoprite i gioielli della corona del Residenz
Il palazzo cittadino dei reali bavaresi è uno dei più bei palazzi di tutta Europa e molto diverso dal palazzo di campagna di Nymphenburg.

La grandezza reale qui è al suo culmine presentando un enorme complesso che si estende su ben sette cortili.
Un’intera sezione fu costruita nel 1579 per ospitare l’Antiquarium, che ora fa parte del Museo della Residenza.

Insieme alla grande sala per banchetti e alle sontuose sale reali, i bambini apprezzeranno il tesoro con oggetti in oro scintillante, corone tempestate di gemme e altre insegne reali.

L’Hofgarten, i giardini reali, sono altrettanto splendidi da visitare soprattutto d’estate.
A Dicembre, uno dei cortili è dedicato a uno dei migliori mercatini di Natale di Monaco.
Da non perdere anche il Teatro Cuvilliés, un vero gioiello del Rococò.

Originariamente costruito a metà del 1700, il bellissimo teatro dell’opera fu distrutto durante la seconda guerra mondiale.
Tutta la parte sopravvissuta ai bombardamenti, rimane oggi uno dei migliori esempi di ornamento rococò bavarese.

Olympiapark, il parco dello stadio olimpico della città
Costruito per ospitare le Olimpiadi estive del 1972, l’Olympiapark si estende su oltre due milioni di metri quadrati trasformati in un gigantesco complesso ricreativo.

Qui si tengono concerti di livello mondiale, oltre a eventi annuali come il Tollwood, il festiva estivo delle arti.
Nel parco olimpico le famiglie possono partecipare a numerose attività  divertenti oltre ad avere la possibilità di salire sul tetto panoramico dello stadio per farci un bel giro.

La Torre Olimpica del parco misura 290 metri ed è antecedente alle Olimpiadi del 1972, progettata come torre televisiva ben quattro anni prima.

Il suo Aussichtskorb ha un ristorante girevole e piattaforme panoramiche dove si può godere di una vista mozzafiato della città.

Affittare una barchetta nell’Englischer Garten
L’Englischer Garten di Monaco di Baviera è il parco più grande della Germania, più grande del Central Park di New York e dell’Hyde Park di Londra; esso possiede circa 36 chilometri quadrati di sentieri boschivi e giardini verdeggianti oltre ad una pagoda cinese.

Per i bambini, è un buon posto dove correre, divertirsi, dondolare e cavalcare attrezzature da gioco, dar da mangiare alle anatre e fare un giro in pedalò attorno alla Kleinhesseloher See.
Su una parte del fiume che lo attraversa è possibile ammirare i surfisti che cavalcano le onde.

Mentre i bambini giocano, i genitori possono godersi i mutevoli paesaggi naturali, i giardini, i panorami dal tempietto in stile greco, persino prendere parte a una tradizionale cerimonia del tè in una casa del tè giapponese.
Questo è il luogo ideale per una pausa dal trambusto della città.

Godetevi le meravigliose pasticcerie di Monaco di Baviera
A Monaco di Baviera, pasticcerie e caffetterie sono disseminate  ovunque, e i vostri bambini potranno deliziarsi con tante buonissime torte.

All’interno ci sono tavoli dove potrete gustarle a metà mattina o metà pomeriggio con una tazza di tè, caffè o cioccolata calda.

Le torte e i pasticcini sono deliziosi, non è necessario conoscere i loro nomi o essere in grado di pronunciarli, puoi solo indicare quello che vuoi e arriverà al vostro tavolo.

Qui avrete una grande varietà per tutti i gusti: Linzertorte (crostata di noci con ripieno di marmellata di lamponi), Schwarzwälder kirschtorte (torta al cioccolato con ciliegie e panna montata), Obsttorte (crosta di pasta dolce piena di frutta vetrificata), Sachertorte ( torta al cioccolato con glassa fondente), o un berlinese (ciambella con gelatina).

Non perdetevi il museo BMW
Il Junior Campus del BMW Welt è dedicato ad attività che descrivono l’aspetto della “mobilità e sostenibilità” e coinvolge i bambini in quanto incoraggia la loro curiosità e immaginazione.

Le mostre interattive spiegano il ciclo di vita di un’auto dalla scoperta sulle fonti di carburazione alla costruzione di automobili.
Le mostre pratiche sono così creative e così divertenti che i bambini non avranno la sensazione di partecipare ad un tour educativo.

Il museo principale invece descrive la storia e il design della BMW.
Questo tour sarà molto interessante per gli appassionati di auto e tecnologia.

Testi di Pietro Rogondino

Write A Comment